HOME > ATTIVITA' > Calendario 2009

Calendario delle attività 2009 - I semestre

il volto della regina HatshepsutSabato 9 Maggio
CONFERENZA
“Hatschepsut, la prima delle nobili”
Orario: 20:30
Luogo: Aula Magna – Collegio Gallio, Via T. Gallio 1, Como
Relatore: Dott. Angelo Sesana

Descrizione: La conferenza si prefigge di illustrare la figura di Hatschepsut, che divenne regina durante il complesso periodo storico degli inizi della XVIII dinastia. Si parlerà degli anni del suo regno: della sua ascesa al trono, legittimata esaltando la propria nascita divina; della coreggenza con il giovane Thutmosi, fino alla scomparsa della regina faraone, segnata dalla damnatio memoriae con la quale il successore tentò di cancellarne il ricordo.
Ingresso: gratuito per gli associati, non associati € 10.-

area archeologica di AlessandriaGiovedì 21 Maggio
LEZIONI DI CULTURA EGIZIA
“Alessandria d’Egitto – l’Epoca Tolemaica e Romana”
Orario: 19:00
Luogo: Aula Pigato– Collegio Gallio, Via T. Gallio 1, Como
Relatore: Dott. Angelo Sesana

Descrizione: La lezione si prefigge di presentare gli eventi che hanno trasformato l’antico Egitto, dalla conquista di Alessandro il Grande alla successiva dinastia Tolemaica, per concludersi con la dominazione Romana. La lezione, aperta a tutti, sarà particolarmente utile alle persone che decideranno di visitare la mostra “Egitto – Tesori sommersi” presso la Venaria Reale.
Ingresso: Associati: 10 € (+ Faraone eretico 15 €) - Non associati: 15 € (+ Faraone eretico 20 €)

la locandina della mostra di Venaria RealeDomenica 24 Maggio
ESCURSIONE
Visita guidata alla mostra “Egitto – Tesori sommersi” presso le Scuderie Juvarriane, Venaria Reale.

1a parte: Visita guidata alla mostra “Egitto – Tesori sommersi”. L’esposizione presenta oltre 500 reperti archeologici provenienti da Alessandria, Heracleion e Canopo, antichissime città della zona del Delta del Nilo. Il materiale archeologico esposto nella mostra è il risultato di un lungo lavoro di esplorazione e di ricerca subacquea condotta dall’equipe guidata dall’archeologo Franck Goddio. L’allestimento della mostra, curato dallo scenografo Robert Wilson, riproduce l’effetto magico delle scoperte sotto la superficie del mare.
2a parte: Visita guidata alla “Reggia della Venaria” La visita guidata permetterà di scoprire alcune delle numerose sale del palazzo di caccia dei Savoia, conosciuto come la Venaria Reale, una delle più importanti residenze di piacere della dinastia Sabauda. Il complesso della Reggia è stato recentemente aperto al pubblico dopo anni di lavori, che hanno impegnato artigiani e restauratori per restituire all’antico splendore le grandi strutture.
Associati: 55 € - Non associati: 75 €

panorama di Tell el-AmarnaMercoledì 3 Giugno
LEZIONI DI CULTURA EGIZIA
“Il Faraone Eretico e l’epoca Amarniana”
Orario: 19:00
Luogo: Aula Pigato – Collegio Gallio, Via T. Gallio 1, Como
Relatore: Dott. Angelo Sesana

Descrizione: Figlio di Amenhotep III e della regina Teye e salito al trono come Amenhotep IV, Akhenaton, con il suo tentativo di imporre il culto di un unico dio, l’Aton, con il forte rinnovamento in campo artistico e con la costruzione di una nuova capitale, lontana dalla Tebe del dio Amon, ha lasciato una traccia indelebile nella storia dell’Egitto antico. Verranno ripercorsi gli avvenimenti principali del suo regno, approfondendo alcune problematiche di tipo religioso, artistico e storico. La lezione, aperta a tutti, sarà particolarmente utile alle persone che decideranno di visitare la mostra “Akhenaton, il faraone del Sole” presso il Palazzo Bricherasio di Torino.
Associati: 10 € (+ Alessandria 15 €) - Non associati: 15 € (+ Alessandria 20 €)

la locandina della mostra di Palazzo BricherasioDomenica 7 Giugno
ESCURSIONE
Visita guidata alla mostra “Akhenaton – Faraone del sole” presso Palazzo Bricherasio, Torino

La mostra dedicata a uno dei più affascinanti e misteriosi faraoni intende presentare il personaggio storico e la sua lotta politica e religiosa contro il potere dei sacerdoti tebani di Amon. Il periodo di massimo splendore si concretizza nella costruzione di Akhetaton (Amarna), la nuova capitale. L’esposizione è allestita nella splendida dimora del 1600 successivamente di proprietà della famiglia Cacherano di Bricherasio da cui prende il nome.
Associati: 45 € - Non associati: 65 €

 

Calendario delle attività 2009 - II semestre

il RamesseumCiclo di 4 lezioni, ogni giovedì: 24 Settembre – 8 ottobre – 29 ottobre – 5 novembre
LEZIONI DI CULTURA EGIZIA
“Templi Divini e Templi Regali”
Orario: 19:00
Luogo: Aula da definire – Collegio Gallio, Via T. Gallio 1, Como
Relatore: Dott. Angelo Sesana

Descrizione: : I templi dell’antico Egitto sono alcuni dei più impressionanti monumenti sopravvissuti del mondo antico e continuano ad affascinare i viaggiatori, così tanto tempo dopo la scomparsa della civiltà che li ha creati. Le lezioni tratteranno dell’evoluzione del Tempio Egizio, dai Templi Funerari dell’Antico Regno alla divisione tra Templi Divini e Templi di Milioni d’anni del Nuovo Regno a Tebe.
Associati: 70 € - Non associati: 100 €

sarcofago dipinto, dalle collezioni in mostraDomenica 27 Settembre
ESCURSIONE
Visita guidata alla mostra “Egitto mai visto” presso il Castello del Buonconsiglio di Trento

La mostra è dedicata alle collezioni inedite del Museo Egizio di Torino e del Castello del Buonconsiglio di Trento. I materiali provenienti dal Museo Egizio, finora “mai visti”, fanno parte delle numerose e straordinarie scoperte effettuate dalla Missione Archeologica Italiana condotta da Ernesto Schiaparelli fra il 1905 e il 1920 ad Assiut e Gebelein, missioni alle quali, prima della sua prematura scomparsa, partecipò lo stesso Francesco Ballerini. La sezione egizia del Castello, anch’essa presentata al pubblico per la prima volta, è composta dalla collezione donata nella metà dell’Ottocento da un ufficiale dell’impero austro-ungarico, il trentino Taddeo Tonelli, e raccoglie stele, maschere funerarie, mummie umane e animali, ornamenti e amuleti di varie provenienze. Attraverso l’esposizione degli oltre 800 oggetti e la presenza di modellini e suggestive ricostruzioni (tra cui quella della tenda di Schiaparelli) il visitatore potrà, da una parte, approfondire alcuni temi legati alla religione dell’antico Egitto e al mondo dell’aldilà e, dall’altra, rivivere l’emozione delle scoperte dell’egittologo piemontese all’inizio del ‘900. La mostra è ospitata dal Castello del Buonconsiglio, il più vasto e notevole complesso monumentale del Trentino, residenza dei principi vescovi di Trento dal XIII alla fine del XVIII secolo, ormai da più di trent’anni sede di importanti esposizioni d’arte e archeologia.
Associati: 55 € - Non associati: 75 €

 

antica mappa del mondo conosciutoCiclo di 2 lezioni, ogni giovedì: 1 ottobre – 15 ottobre
LEZIONI DI CULTURA EGIZIA
“I primi viaggiatori Greci e Latini in Egitto”
Orario: 19:00
Luogo: Aula da definire – Collegio Gallio, Via T. Gallio 1, Como
Relatore: Dott. Angelo Sesana

Descrizione: Nessuna civiltà riesce a suscitare tanta curiosità come quella dell’antico Egitto. Eruditi viaggiatori e dotti di epoca classica pensarono di trovarvi la culla dimenticata delle scienze e della filosofia, la sorgente della loro religione e dei loro costumi. Un affascinante percorso porterà a conoscere i primi viaggiatori Greci e Romani in Egitto, dai più antichi (Solone e Platone), a quelli di epoca Ellenistico/Romana.
Associati: 35 € - Non associati: 50 €

strutture megaliticheSabato 14 Novembre
CONFERENZA
“Megalitismo. Architettura sacra della Preistoria”
Orario: 20:30
Luogo: Aula Magna – Collegio Gallio, Via T. Gallio 1, Como
Relatore: Dott. Alberto Pozzi

Descrizione: Il megalitismo è una tecnica costruttiva preistorica propria di alcune popolazioni distribuite fra le coste atlantiche d’Europa, il centro e il nord-Europa e il bacino mediterraneo, a seguito di migrazioni di genti, ma anche di migrazioni di cultura. In particolare è nato sulle coste atlantiche d’Europa a partire dal V millennio, a seguito dell’arrivo di popolazioni di origine danubiana portatrici della cultura neolitica, come monumentalizzazione di strutture funerarie mesolitiche. Le sue finalità divengono poi anche sociali, celebrative, calendariali (osservatori astronomici), ma sempre nell’ambito della sacralità. Un megalitismo diverso e indipendente si è poi sviluppato, anche nel periodo subattuale, in altre parti del mondo con finalità diverse (celebrative, politiche e altre, comprese quelle funerarie). Nel corso dell’incontro il relatore presenterà un volume specifico su questi temi e appena uscito dalla tipografia. di cui è autore.
Ingresso: gratuito

veduta aerea del Ramesseum3–5 Gennaio 2010
COLLOQUIO INTERNAZIONALE
"The Temples of Millions of Years and The Royal Power at Thebes in the New Kingdom. Science and New Technologies applied to Archaeology"
Luogo: Luxor – Susan Mubarak Library, Egitto

Descrizione: Il Dott. Angelo Sesana e alcuni membri del team di scavo del CEFB interverranno al colloquio internazionale che si terrà il prossimo Gennaio a Luxor, in Egitto, organizzato dal MAFTO (Mission Archéologique Française de Thèbes-Ouest) e dallo SCA (Supreme Council of Antiquities). Verranno presentate due relazioni: sulle ricerche in corso e le ultime scoperte effettuate dalla Missione Italiana presso l’area del Tempio dei Milioni di Anni di Amenhotep II e sulle metodologie di documentazione adottate durante gli scavi.
Ingresso: gratuito