HOME > NOTIZIE > Libri

Libri

la copertina degli atti del Convegno, Como 2010

L’Egitto di Francesco Ballerini. Un egittologo comasco agli inizi del Novecento

Curatori: A. Consonni, T. Quirino, A. Sesana
Editore: NodoLibri
Anno edizione: 2012
Pagine: 248
Dimensioni: 18 x 26 cm
Contributo: euro 30 (+ euro 6 per spese di spedizione)

Egittologo e orientalista, Francesco Ballerini (Como 1877-1910) iniziò poco più di cento anni fa la sua carriera presso il Museo Egizio di Torino. Durante un’intensa serie di campagne di scavi in Egitto, condotta al fianco di Ernesto Schiaparelli quale fidato collaboratore, ha partecipato attivamente ad alcune delle più importanti scoperte dell’Egittologia degli inizi del ‘900, una fra tutte quella della tomba della regina Nefertari nella Valle delle Regine, a Luxor (Tebe Ovest).
A questo studioso, nato e vissuto nella città di Como, è intitolato il Centro di Egittologia Francesco Ballerini (CEFB), che a Como ha la sua sede e svolge una parte importante della sua attività di divulgazione della cultura egizia. Nel centenario della scomparsa di Ballerini sono state organizzate, presso il Collegio Gallio, una mostra e una giornata di studi (9 ottobre 2010), della quale in questo volume si raccolgono gli atti (Contributi di Patrizia Piacentini, Angelo Sesana, Christian Leblanc, Alessandro Roccati, Beppe Moiso).
Il volume ospita anche i testi di oltre cento lettere inviate da Ballerini ai famigliari durante le campagne di scavi in Egitto, nonché numerose fotografie da lui scattate in quelle occasioni.

Per ordinare il volume scrivere a info@cefb.it, indicando nome, cognome e indirizzo del richiedente e numero di copie richieste.


la copertina del catalogo

L’Egitto a Como. Francesco Ballerini (1877-1910) e la sua eredità

Curatori: A. Sesana, A. Consonni, T. Quirino
Editore: CEFB
Anno edizione: 2010
Pagine: 56
Dimensioni: 17 x 24 cm
Contributo: euro 15 (spese di spedizione comprese)

Catalogo della mostra che si è tenuta fra il 10 e il 24 ottobre 2010 presso il Collegio Gallio di Como e che, insieme alla Giornata di Studi del 9 ottobre 2010, ha contribuito a celebrare la figura dell’importante egittologo a cent’anni dalla sua scomparsa.
Vengono ripercorse le tappe principali della vita privata e scientifica di Francesco Ballerini, dalla sua formazione accademica all’assunzione presso il Museo Egizio di Torino, dalle campagne di scavo al seguito di Schiaparelli all'impegno politico e sociale nella città di Como. I testi sono accompagnati dalle riproduzioni di foto e documenti originali, taccuini e lettere firmati dallo studioso comasco, conservati presso l’archivio del CEFB.

Per ordinare il volume scrivere a info@cefb.it, indicando nome, cognome e indirizzo del richiedente e numero di copie richieste.


la copertina del volume

Megalitismo. Architettura sacra della Preistoria

Autore: Alberto Pozzi
Editore: Società Archeologica Comense
Anno edizione: 2009
Pagine: 268
Dimensioni: 22 x 30,5 cm
Prezzo: euro 45

Il megalitismo è una tecnica costruttiva preistorica propria di alcune popolazioni distribuite fra le coste atlantiche d’Europa, il centro e il nord-Europa e il bacino mediterraneo, a seguito di migrazioni di genti, ma anche di migrazioni di cultura. In particolare è nato sulle coste atlantiche d’Europa a partire dal V millennio, a seguito dell’arrivo di popolazioni di origine danubiana portatrici della cultura neolitica, come monumentalizzazione di strutture funerarie mesolitiche. Le sue finalità divengono poi anche sociali, celebrative, calendariali (osservatori astronomici), ma sempre nell’ambito della sacralità. Un megalitismo diverso e indipendente si è poi sviluppato, anche nel periodo subattuale, in altre parti del mondo con finalità diverse (celebrative, politiche e altre, comprese quelle funerarie).
Alberto Pozzi

Prefazione di Christian Leblanc, Direttore di Ricerca al CNRS e Direttore della Missione Archeologica Francese di Tebe-Ovest (MAFTO-UMR 171 CNRS).

Chi fosse interessato può ordinarlo all'indirizzo info@cefb.it, indicando nome, cognome e indirizzo del richiedente e numero di copie richieste.

Il volume potrà essere ritirato in occasione del primo incontro CEFB successivo all'ordine oppure inviato via posta ordinaria; in tal caso al costo del volume si aggiungeranno le spese di spedizione.